Piastrellatura

PIASTRELLARE

alt

La posa delle piastrelle (la piastrellatura) è il procedimento mediante il quale le piastrelle ceramiche vengono fissate ai pavimenti o ai muri.
E estremamente importante che la posa delle piastrelle venga eseguita con cura e precisione per avere benefici sia dal punto di vista estetico che dal punto di vista funzionale.
Sono molti gli elementi che portano alla riuscita del piastrellare un pavimento: non soltanto la qualità delle piastrelle ma anche il sottofondo, lo strato legante, i giunti di dilatazione e altri ancora. Proprio per questa ragione bisogna considerare importanti oltre alla scelta delle piastrelle anche la capacità di realizzazione del progetto combinando estetica e tecnica. Il posatore che si appresta a piastrellare una superficie dovrà pertanto combinare tutti gli elementi indispensabili fin dalla fase di progettazione, adottando le regole che più si adattano allaspetto da conferire al pavimento o alla parete.

Durante la fase di progettazione della piastrellatura è necessario conoscere e valutare le caratteristiche della superficie da piastrellare, lambiente di destinazione e le piastrelle scelte, in modo da poter stabilire la tecnica di posa (tipo, composizione, spessore e modo di applicazione dello strato di incollaggio), i trattamenti che potranno essere eseguiti sulla superficie di appoggio, percorso, ampiezza e orientamento delle fughe, le dimensioni e la localizzazione di eventuali giunti di deformazione.

Durante la fase di posa verranno verificate attentamente le misure, gli squadri, la verticalità delle pareti ed eventuali pendenze delle pareti. Il posatore procede alla preparazione della malta o degli adesivi, applicando così le piastrelle alla superficie curandosi che queste siano perfettamente planari con fughe precise e dritte.

Dopo la posatura si dovrà aver cura di evitare il transito sul pavimento per un periodo che può essere variabile in funzione del tipo di malta o adesivo applicato. In caso si renda necessario lintervento di elettricisti, idraulici, ecc. sulla superficie piastrellata si dovranno adottare soluzioni che prevedano il camminamento su assi di legno o tavolati. Senza queste precauzione si corre il rischio di distacco delle piastrelle.

Valuta questa pagina

Lascia un commento