ASSISTENZA CALDAIE BEINASCO (TO)

Offriamo Servizio d'Assistenza Caldaie Beinasco  al 011488884 per interventi di riparazione, sostituzione, manutenzione impianti di riscaldamento.

Trattiamo le seguenti marche

 

 

 

CALDAIA CON BASSO FLUSSO DI GAS

Può capitare che il flusso del gas subisca delle interruzioni e di conseguenza lo scambiatore termico inizi ad accedersi e spegnersi in continuazione. Per verificare se il problema sia della caldaia, piuttosto che dell'azienda di fornitura del combustibile, sarà sufficiente accendere il fornello della cucina. Se il gas fuoriesce normalmente il problema è unicamente dell'impianto, in tal caso potremmo pensare si possa trattare di un guasto alla valvola d'ingresso, la quale alimenta il nostro apparecchio.

Il Servizio d'Assistenza Caldaie Beinasco garantisce interventi professionali, sostituendo i pezzi guasti in sicurezza e senza compromettere le altre componenti, grazie all'alta formazione dei tecnici.

 

 

 

CALDAIA SEMBRA SPENTA

L’energia elettrica alimenta le nostre caldaie. Qualora ci fosse un guasto nell'impianto elettrico o dovessero verificarsi sbalzi di corrente, la caldaia risulterebbe spenta. Infatti, la scintilla, che aziona la fiamma pilota dell'apparecchio, si innesca tramite corrente elettrica.
Tuttavia, la caldaia può non accendersi a prescindere dalla fornitura elettrica; il mancato innesco della fiamma può derivare, per esempio, dall'ossidazione degli elettrodi e, in tal caso, si parlerebbe di un problema dato dall'usura delle componenti.

Affidarsi ad un tecnico specializzato può essere una valida soluzione, per riscontrare rapidamente, attraverso la diagnosi dell'impianto di riscaldamento, l'origine del problema.

 

 

 

CALDAIA ED EMISSIONI

La regione Piemonte, in merito al problema dell'alto tasso di inquinamento, ha varato una normativa che pone dei limiti di emissioni, entro i quali, gli impianti di riscaldamento devono rientrare per poter considerarsi a norma. Per valutare che la caldaia sia ancora conforme con quanto decretato dalla regione, si effettuano due tipi di analisi: analisi fumi, per una stima dei livelli di Nox; la prova di combustione, che ne valuta il rendimento.
Nel momento in cui il nostro impianto risulti essere al di fuori dei parametri e, magari, avesse già alle spalle un po' di anni, bisognerà correre ai ripari.

Si effettua la sostituzione del vecchio impianto, offrendo soluzioni economiche ed ecosostenibili.

 

 

 

CALDAIA ACCESA MA FA  ACQUA FREDDA

La caldaia è accesa, ma l'acqua sanitaria continua ad uscire fredda. La colpa di questo malfunzionamento, può risiedere nelle componenti che permettono la produzione dell'acqua calda. Dunque, il tecnico, al momento di dover intervenire andrà ad analizzare per primi pezzi come il sensore della temperatura, la valvola tre vie, ecc... Il miglior modo, per poter prevenire determinati intoppi, è procedere regolarmente con la manutenzione ordinaria della nostra caldaia.

Con soli 130,00 euro, il servizio di Assistenza Caldaie Beinasco esegue la manutenzione ordinaria, che si confà della pulizia dell'impianto, l'analisi dei fumi e la conseguente iscrizione al catasto degli impianto, con relativa compilazione del libretto della caldaia.