ASSISTENZA CALDAIE PINO TORINESE (TO)

Contattaci al  011488884 per prendere un appuntamento con il nostro Servizio Assistenza Caldaie Pino Torinese e, quale che sia il problema della tua caldaia,  un tecnico specializzato ti raggiungerà per risolverlo. 

 

CALDAIA E INQUIETANTI RUMORI

La tua caldaia emette rumori inquietanti? Non bisogna agitarsi, basterà staccare l'alimentazione all'impianto e chiamare il servizio Assistenza Caldaie Pino Torinese. Capita, soprattutto se parliamo di impianti già datati, che componenti, come ad esempio il ventilatore dei fumi, vengano intaccati da problemi legati alla integrità del pezzo, all'usura data dall'utilizzo dell'apparecchio o dalle dilatazioni termiche. In ogni caso questo tipo di rumori sono da considerarsi dei chiari segnali che qualcosa non sta funzionando correttamente.

Il tecnico che verrà in vostro soccorso, come prima azione, esaminerà la caldaia attraverso la diagnosi, eseguita al costo di 70,00 euro. In questa fase, il tecnico smonterà l'apparecchio parte per parte, in modo da individuare l'esatta collocazione del guasto.

 

 

 

CALDAIA E PROBLEMI DI COMBUSTIONE

Se la caldaia sembra spenta, potrebbe esserci un problema nella combustione del gas. E' difficile dire sia proprio questa la causa del malfunzionamento, soprattutto se non si ha un' adeguata formazione tecnica. Tuttavia, se il guasto dovesse risiedere tra le componenti che favoriscono la combustione, potrebbero essere coinvolti elementi come il pressostato fumi, lo ionizzatore oppure il bruciatore, e via discorrendo. Ma l'intoppo potrebbe anche derivare da eventuali sbalzi nella fornitura della corrente elettrica che impediscono l'innesco della scintilla che accende la fiamma pilota.

I nostri tecnici, altamente formati, garantiscono interventi efficaci e mirati e, soprattutto, in piena sicurezza.

 

 

 

CALDAIA E PERSISTENTE ODORE DI GAS

In materia di caldaie, una delle anomalie più pericolose per la nostra incolumità è la perdita di gas. Questo tipo di perdita si verifica nel momento in cui, componenti come la valvola o il raccordo del gas vengono compromessi. Quando ci rendiamo conto che dalla caldaia fuoriesce odore di combustibile è bene chiamare urgentemente un tecnico che, grazie alle giuste competenze, potrà correre ai ripari e bloccare la fuoriuscita.

Per poter prevenire a tali inconvenienti, è consigliabile avere cura dei propri apparecchi eseguendo, in maniera regolare, la manutenzione ordinaria. La manutenzione ordinaria della caldaie ha un costo di 130,00 euro e prevede: analisi fumi, pulizia e iscrizione al catasto degli impianti.

 

 

 

CALDAIA E NORMATIVA SULLE EMISSIONI

Quando parliamo di caldaie, un'aspetto da non sottovalutare sono le emissioni che queste producono. Infatti, per ridurre l'impatto che questi apparecchi hanno sull'ambiente, la Regione Piemonte ha stilato una normativa che limita, attraverso parametri specifici, la quantità di Nox emettibile e stabilisce, in base a ciò, se l'impianto possa o meno considerarsi a norma. Attraverso l'analisi dei fumi e al prova di combustione, che ne monitora il rendimento, il tecnico può capire lo stato dell'apparecchio e valutare se rientri o meno nei limiti imposti.

Puoi sostituire il tuo vecchio impianto con uno nuovo, che rispetti l'ambiente e il tuo portafoglio.

 

Trattiamo queste marche