ASSISTENZA CALDAIE ROSTA (TO)

Hai bisogno di assistenza per la tua caldaia? E' già arrivato il momento di effettuare la manutenzione ordinaria? Al  011488884  potrai metterti in contatto con il Servizio di Assistenza Caldaie Rosta e fissare un appuntamento con un tecnico specializzato.

 

 

 

CALDAIA, COME SAPERE SE E' A NORMA

In merito alle emissioni, la Regione Piemonte ha emanato una normativa che pone i limiti di NOX rilasciabili dagli Impianti Termici, con lo scopo di abbattere l'impatto ambientale che questi hanno. Vien da se, dunque, che tutte le caldaie che non rientrano all'interno di tali limitazioni vengano automaticamente definite non a norma.

Per poter sapere esattamente se la nostra caldaia è a norma, sarà necessario rivolgersi ad un centro di assistenza per effettuare l'analisi fumi e la prova di combustione. Da queste analisi il tecnico che ci ha dato assistenza potrà valutare la portata di NOX, ovvero la quantità di monossido di azoto, rilasciato nell'ambiente.

I tecnici del Servizio di Assistenza Caldaie Rosta consigliano di effettuare con regolarità la manutenzione ordinaria della caldaia che, al costo di 150,00 euro, ci garantisce la pulizia della caldaia, l'analisi dei fumi e l'iscrizione al catasto. Rimandandoci così un quadro preciso dello stato del nostro impianto.

 

 

CALDAIA, COME COMPORTARSI CON UNA FUGA DI GAS

Se la nostra caldaia presenta una perdita di gas, quindi emana un forte odore di gas, l'unica cosa che possiamo fare è contattare l'assistenza tecnica. Le perdite di questo tipo coinvolgono elementi della caldaia come il raccordo del gas oppure la valvola del gas che può aver subito un danno strutturale.

E' importante affidarsi ad un tecnico specializzato e ad un serio servizio di assistenza in queste situazioni. Bisogna avere infatti le giuste competenze per potersi rapportare con un guasto simile, per esser certi che le componenti integre non subiscano danni e gli utenti della caldaia non corrano alcun rischio.

Il nostri tecnici come primo approccio alla nostra caldaia eseguono la diagnosi Al costo di 80,00 euro, smontano l'apparecchio studiandone le componenti, al fine d'individuare la precisa causa del problema.

 

 

CALDAIA, NON SCALDA L'ACQUA SANITARIA. COSA SI PUO' FARE?

Con il passare del tempo, le nostre caldaie iniziano a presentare alcune anomalie nel funzionamento. Uno dei problemi più diffusi della caldaia è quello della mancata produzione di acqua calda sanitaria. Quando ci ritroviamo a tu per tu con questo tipo di anomalia, è bene contattare l'assistenza tecnica, per poter intervenire efficacemente e prontamente.

Il tecnico che ci presterà assistenza andrà a controllare componenti quali: la valvola del gas, il collettore del gas o il gruppo acqua. Insomma, andrà a verificare che le parti della caldaia che hanno un ruolo nella produzione dell'acqua calda siano correttamente funzionanti e che non abbiano subito danneggiamenti.

Il nostro servizio di assistenza, forte dell'alta formazione dei tecnici, è in grado di offrire assistenza multi-marca, con interventi ben mirati ed efficaci.

 

 

 

CALDAIA, PERCHE' NON SEMBRA SPENTA

Se la caldaia appare spenta, benché sia correttamente collegata all'alimentazione, è evidentemente soggetta ad un mal funzionamento. Dunque ci occorrerà l'assistenza di un tecnico specializzato per poter tornare ad usufruire della caldaia e delle sue funzioni.

La caldaia potrebbe apparire spenta perché, magari, l'impianto elettrico si è danneggiato, a causa di sbalzi nella rete di fornitura. L'elettricità è di fatto la linfa vitale delle nostre caldaie, basti pensare che per far si che la fiamma pilota si accenda è necessaria la corrente per dar luogo alla scintilla di accensione.

Il nostri tecnici specializzati effettuano interventi di assistenza a Rosta, atti a risolvere in maniera adeguata l'intoppo.

 

 

Trattiamo le seguenti marche