Assistenza chiller

ASSISTENZA CHILLER E GRUPPI FRIGORIFERI

La nostra impresa effettua impianti e assistenza tecnica su qualsiasi tipo di gruppo frigo o chiller di piccola , media e alta potenzialità frigorifera

I nostri tempi di intervento sono abbastanza rapidi , ma ricordiamo di non aspettare lultimo momento per intervenire su un problema soprattutto nella stagione più calda

I refrigeratori che consigliamo da installare sono i REFRIGERATORI JOANNES, poichè oltre ad essere di ottima qualità, possiamo effettuarne noi stessi lAssistenza Autorizzata in garanzia e fuori garanzia

La fabbrica Joannes è situata a Torino , quale convenienza migliore ?

I Refrigeratori Joannes :

Ricordiamo che lenergia solare è già stata sfruttata in molte parti del mondo e ha le potenzialità per ricoprire diverse volte il fabbisogno energetico globale. Il solare può essere impiegato direttamente per produrre energia, per il riscaldamento e anche per il condizionamento .

Oltre all Assistenza sui Refrigeratori , effettuiamo :

- ASSISTENZA FRIGORIFERI INDUSTRIALI TORINO
- ASSISTENZA BANCHI FRIGO TORINO
- ASSISTENZA CELLE FRIGORIFERE
- ASSISTENZA GRUPPI FRIGO
- ASSISTENZA FRIGO CENTRI COMMERCIALI
- ASSISTENZA CILLER TORINO
- ASSISTENZA TECNICA REFRIGERAZIONE TORINO

REFRIGERATORI D’ACQUA JOANNES

Ideali per impianti di climatizzazione di grandi dimensioni, i refrigeratori dacqua JOANNES della linea LFL e LFL-P sono disponibili in otto modelli per solo raffreddamento (da 149 a 313 kW di potenza resa) e otto modelli in pompa di calore (da 136 a 301 kW di potenza resa inraffreddamento e da 165 a 347 kW di potenza resa in riscaldamento). Gli stessi modelli sono disponibili in versione silenziata, in versione con desurriscaldatore , in versione solo freddo a recupero parziale o totale.

I refrigeratori d acqua JOANNES della linea LFL e LFL-P presentano le seguenti caratteristiche costruttive :

- 4 compressori di tipo Scroll a spirale orbitante, posizionati su supporti antivibranti in gomma, completi di pressostato di bassa ed alta pressione a taratura fissa, protezione termica e riscaldatore dellolio.

- Ventilatori di tipo assiale, (4 per i mod. LFL 150,165, 180, 4/6 per i mod. LFL 205, 6 per i mod. LFL 130,260, 285, 315), diametro 800 mm, di tipo elicoidale con pale a profilo sagomato a falce e con velocità di rotazione regolata da un dispositivo elettricho che, in funzione sia dei parametri di funzionamento della macchina che della temperatura esterna, ne aumenta o ne diminuisce il numero di giri.

- Evaporatore a piastre in acciaio inox (AISI 316) saldobrasate, inserito allinterno di un guscio termoisolante, integrato di serie con resistenza antigelo e pressostato differenziale sul circuito idrico per prevenire pericoli di congelamento in mancanza del flusso dacqua.

- 4 Batterie condensanti di elevate dimensioni del tipo a pacco alettato in rame-alluminio con profilo intagliato per incrementare il coefficiente di scambio termico. Nella parte inferiore è integrata una sezione di sottoraffreddamento

- Quadro elettrico di comando e controllo adatto per esterni (grado di protezione minimo IP 54), posizionato allinterno dellunità e completo di tutte le protezioni elettriche in base alle vigenti normative. Trattandosi di macchine ad alimentazione trifase è previsto, di serie. il controllo sequenza fasi.

- Controllo a bordo macchina: il terminale di interfaccia utente LCD permette laccesso a tutte le principali funzioni del sistema.

- Circuito frigorifero solo freddo completo di coppia di rubinetti di intercettazione compressori/scambiatori, rubinetto del liquido, indicatore di liquido/umidità, valvola termostatica con equalizzatore esterno, valvole unidirezionali, valvola di sicurezza gas, valvola solenoide per il liquido, filtro deidratatore a cartuccia.

- Circuito frigorifero in pompa di calore dotato, oltre ai componenti del solo freddo, di termostato di alta temperatura sui compressori, valvole di inversione a 4 vie, ricevitore di liquido e separatore di liquido.

L’ALLESTIMENTO SILENZIATO

Oltre alle caratteristiche base si presenta con un minor numero di giri per i ventilatori. maggiori dimensioni delle batterie condensanti per incrementare lo scambio termico, compressori dotati di cappottino fonoassorbente. Il vano tecnico di contenimento è inoltre rivestico con materiale fonoassorbente.

GLI ALLESTIMENTI SPECIALI CON DESURRISCALDATORE

La versione solo freddo consente di produrre, oltre allacqua fredda, acqua calda (40-70°C), mediante linserimento, tra il compressore e la batteria alettata, di uno scambiatore di calore acqua-gas refrigerante che permette un recupero di calore compreso tra il 15 e il 20% della potenza termica. Lo stesso principio è sfruttato nella versione in pompa di calore, ma in ununità reversibile.

GLI ALLESTIMENTI SPECIALI CON RECUPERO DI CALORE TOTALE

Disponibile nella versione solo freddo consente di produrre, oltre allacqua fredda, acqua calda (35-50°C),mediante limpiego di uno scambiatore di calore acquagas refrigerante che permette il totale recupero della potenza termica. Linserimento e lesclusione del recupero totale di calore avviene mediante una valvola posta sulla mandata dei compressori.

GLI ALLESTIMENTI SPECIALI CON RECUPERO DI CALORE PARZIALE

Disponibile nella versione solo freddo, sfrutta lo stesso principio della versione a recupero di calore totale, ma viene applicata ad un solo circuito frigorifero.

GLI ACCESSORI MECCANICI

- SAA Serbatoio di accumulo integrato allinterno dellunità di capacita pari a 700 litri, completo di sfiato aria e pressostato di sicurezza.
- GM Gruppo manometri per la visualizzazione delle pressioni del liquido frigorigeno.
- GP Griglie metalliche a protezione.
- AVM 4 antivibranti a molla con grado di isolamento di circa 90%.
- MP - Modulo di pompaggio Disponibile nella configurazione a 1 o 2 pompe (la seconda pompa entra in funzione in caso di avaria della prima). E corredato inoltre da filtro acqua, vaso di espansione, valvole di intercettazione e manometro acqua, necessari per una completa installazione ed una semplice manutenzione.
- MP-AM Accumulo sulla mandata impianto La pompa aspira lacqua dallimpianto, la invia allo scambiatore a piastre e quindi nel serbatoio daccumulo inerziale.
- MP-AR Accumulo sulritorno impianto La pompa aspira lacqua dalserbatoio daccumuloinerziale, la invia allo scambiatore a piastre e quindi allimpianto.
- MP-PS Accumulo predisposto per circuito primario e secondario La pompa ha la sola funzione di far circolare lacqua sul circuito primario, il quale comprende il serbatoio daccumulo e lo scambiatore a piastre (circuito refrigerante).
- KT Kit tubi costituito da due tubi in acciaio, isolati con materiale fonoassorbente.

GLI ACCESSORI ELETTRICI

- TAT Termostato alta temperatura sul tubo di mandata di ciascun compressore (di serie nella versione in pompa di calore).
- CR Comando remoto, in grado di replicare fina a 100 metri tutte le funzioni di controllo del comando presente a bordo macchina. 

 

alt

Valuta questa pagina

Lascia un commento